Questo blog...

...potrebbe sembrare un blog di cucina...in parte lo è, ma in verità è un blog su di me. Si perchè per me raccontarvi queste ricette è come raccontare me stessa, i ricordi che i profumi della cucina mi evocano. Si perchè per me inventare, sperimentare, è partire dalle cose che ho visto fare per anni, sin da piccola, alle cuoche della famiglia...la mamma, le nonne e le zie...e modificare questo, aumentare qua, e diminuire là.

giovedì 12 giugno 2014

Crostata al cacao con confettura di arance amare


Lo so, è caldo, siamo tutti stressati da questo repentino cambiamento di temperatura (almeno io lo sono!!) e l'unica cosa che vorremmo mangiare è gelato, gelato, e ancora gelato. Chi riuscirebbe a resistere a una bella coppa di gelato con questo caldo? 
La mia nipotina grande ad esempio adora il gelato "vedde" (pistacchio) e "nero" (cioccolato fondente). Invece sul versante ghiaccioli vuole quello "iosso" (amarena). Mica stupida la piccola vero? ^___^

Non sono una di quelle che accende il forno anche con trenta gradi all'ombra, no il mio forno se ne rimane in vacanza quando fa molto caldo. Sopravvivo benissimo anche senza forno a suon di gelati e insalate di cereali e legumi. 
Ma domenica ho visto una cosa che mi ha convinto ad accendere il forno. una cosa piccola farfallina che si aggirava per casa. Al che è partitolo l'embolo qua si deve svuotare tutta la dispensa prima che arrivi l'estate "vera". Quindi preparatevi perchè sono in programma un sacco di ricette "svuotadispensa", devo far fuori un sacco di resti di farine, biscotti, cioccolato e anche confetture varie.  

Questa crostata è nata proprio dalla necessità di smaltire un vasetto di confettura di arance amare.  adoro la confettura di arance amare, ma non sono una patita di pane e marmellata. M penso che non ci sia niente di meglio di una bella crostata per gustare la confettura.

Ho pensato che una frolla al cacao fosse più adatta all'arancia amara della classica frolla. Per la decorazione ho preso spunto da questa crostata di Maria. Mentre stavo comprendo la crostata con le classiche strisce mi sono resa conto di non averne abbastanza quindi ho optato per questa decorazione alternativa. Non trovate che alla fine sia venuta anche carina? un po' diversa dal solito.

Ora vi saluto e vi auguro un buon fine settimana. Io andrò su dalle nanerottole, è più di un mese che non le vedo e mi sembra un secolo. Non vedo l'ora di sperimentare una nuova "totta" con la grande (che poi grande non è avendo meno si tre anni).

Crostata al cacao con confettura di arance amare
Ingredienti (per uno stampo da 24 cm)
180 g di farina 00
20 g di cacao amaro
80 g di zucchero semolato
80 g di burro
1 uovo
1 cucchiaino raso di lievito
sale un pizzico
un vasetto di confettura di arance amare (io Confettura Extra Zuegg)

Preparazione
Per la frolla io ho seguito lo stesso procedimento che uso sempre. Mettete in una ciotola la farina e poi il burro Strofinate con le funte delle dita in modo da unire il burro alla farina facendo in modo che il tutto rimanga sabbioso. Aggiungere il cacao, lo zucchero, il lievito e rimescolare il tutto con una forchetta. Poi aggiungere la scorza di limone e l'uovo, e impastare velocemente. Se l'uovo è un po' piccolo potrebbe risultare necessario aggiungere un pochino di latte...ma proprio un pochino...per riuscire ad impastare il tutto. A questo punto coprire con la pellicola e lasciare almeno una mezz'oretta in frigo, meglio se un'oretta perchè così si riesce a stendere senza problemi con il mattarello. 
Trascorso il tempo di riposo stendete la frolla e adagiatela sulla teglia. Spalmate la confettura poi decorate con striscioline di pasta frolla. Cuocete a 170 statico per circa 45 minuti.



Stampa il post

24 commenti:

  1. Ti capisco, anche io sto cercando di eliminare tutto quello che le amiche farfalle stanno per attaccare o hanno già cominciato a papparsi, la frolla al cacao mi piace da morire come che tu abbia fatto strisce e tondi in superificie! buona giornata di sole!

    RispondiElimina
  2. Ora che ci fai pensare, anche noi abbiamo qualche vasetto di confettura aperto da smaltire....sotto con le crostate! Arancia e frolla al cacao: un'autentica delizia!!
    E molto originale la presentazione :)
    Un bacione cara!!

    RispondiElimina
  3. anche x me le arance amare vanno col cacao! eccezionale!!!

    RispondiElimina
  4. molto buona questa crostata , sto giusto prendendo il caffe' e una fetta ci starebbe benissimo .....un abbraccio

    RispondiElimina
  5. che bella crostata cara Elena! adoro il connubio arancia- cacao e poi la crostata ha sempre il suo fascino!

    RispondiElimina
  6. Ele tu lo sai: io da maggio a settembre campo davvero di gelati tutti i giorni...morirò diabetica, ma almeno felice :)))) Però la crostata che vedo..uhhhhmmmmmm mi ispira :)) Brava

    RispondiElimina
  7. Cacao e arance, un'accoppiata vincente!

    RispondiElimina
  8. a me piace molto sai?!
    Ed ho della confettura in scadenza....proverò!
    L'unico problema in questi giorni, è accendere il forno... sob...

    RispondiElimina
  9. Il mix cioccolato e arancia è uno dei preferiti da me in famiglia :)
    Poi golosa come sono... PER LE CROSTATE TROVO SEMPRE IL CORAGGIO DI SFIDARE IL CALDO!!
    Complimenti e un bacione!

    RispondiElimina
  10. ho un sacco di farina anch'io, mi sa che ti imito!
    io ho acceso il forno per il pane, non riesco a smettere, ma ho fatto anche il gelato :-D
    ciao

    RispondiElimina
  11. Vorrei poter dire che io vivo benissimo senza forno, ma non è così. Da mattina a sera posso anche andare avanti a frutta, ma la sera mi viene una gran voglia di cotto e le preparazioni al forno sono quelle che preferisco. E poi, questo vorrebbe dire stare fino a settembre senza una torta o un dolcetto fatto in casa? No, e come si fa?!
    A me questa crostata fa venire davvero l'acquolina. Credo sia merito dell'azzecatissimo abbinamento cacao-arance amare ;) ..o che le crostate...oh, a me, anche d'estate, mi garbano! :D
    un bacio ele ;)

    RispondiElimina
  12. una gran bella crostata molto raffianto questo abbinamento cioccolato e arance

    RispondiElimina
  13. quanto odio quelle farfallineeeee gggrrrr
    anch'io mangerei solo gelato dato che anche qui è caldo da morire :(
    la crostata è davvero molto invitante, le arance amare le adoro :-P
    buon w.e. cara

    RispondiElimina
  14. una svuota dispensa bellissima e golosa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  15. una super crostata deliziosa ^__^ buon we

    RispondiElimina
  16. piacere di conoscerti Elenuccia! ti ho visto commentare da Flavia e leggendo delle tue origini romagnole...io abito a Faenza da qualche anno anche se ultimamente passo molto tempo nelle Marche

    caspiterina...oggi ho dato la caccia alle farfalline in cucina...mi sa che mi toccherà far fuori anche a me tutte le scorte di farina! bellissima questa crostata che sono certa piacerebbe ad uomo grande e uomo piccolo

    ciao
    Silvia

    RispondiElimina
  17. Ciao, sono approdata qui attratta dal tuo nome che e' il mio diminutivo...eh eh, ed ho trovato questa frolla al cacao che vorrei presto sperimentare ( l'ho fatta al cocco ma con il cacao no)... devo dire che anche trovare la decorazione alternativa ti e' venuta una crostata che sa di simpatico!

    RispondiElimina
  18. une tarte gourmande et délicieuse j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  19. decorazione sfiziosissima e poi l'accoppiata cioccolato/arancia è sempre vincente! Proprio oggi pensavo che anche io devo iniziare a finire le scorte, compro sempre troppo. Complimenti per la crostata e ne avrei gustato una fetta super volentieri, anche, perchè, con queste temperature, non rinuncio mai al mio tea caldo!

    RispondiElimina
  20. Frolla al cacao e marmellata di arance amare, matrimonio d'amore!!!!!
    Ne vorrei una fettina subitoooo!!!
    Un bacione cara!!!!!

    RispondiElimina
  21. Abbinamento straordinario quello del cacao e delle arance amare... una crostata da ricordare ! Un abbraccione !

    RispondiElimina
  22. le arance nella crostata ci stanno che è una meraviglia. se poi ci abbini la frolla con il cacao non può che essere buonissima. il decoro della torta la rende ancora più bella :)
    p.s. : io sono tra quelle pazza che accendono il forno con 30° -.-' meno spesso, però lo accendo...non resisto...

    RispondiElimina
  23. Ecco qui l'altra patita di arance amare che quest'anno finalmente è riuscita a farsele in casa! :)
    se ne avanzo un po' provo questa crostata! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...